Creme solari: come scegliere quella giusta — (перевод с итальянского)

, , Leave a comment



Creme solari 2018, come orientarsi? In crema, spray, olio, waterproof, antirughe, idratante, in tubetto, travel size e maxi formato, quello delle creme solari è un mercato sempre più vasto.

Come scegliere quella giusta?

Innanzitutto è necessario sfatare un mito, non è vero che le creme solari ad alta protezione non fanno abbronzare. I prodotti con elevato SPF (Sun Protection Factor) non fanno altro che prolungare il tempo in cui possiamo rimanere al sole senza scottarci. È fondamentale scegliere le proprie creme solari in base al fototipo di appartenenza e naturalmente alla destinazione. Di seguito alcuni suggerimenti.

È appena arrivata in Italia Miami Beach Suncare, l’esclusiva linea solare ufficiale di Miami Beach, utilizzata sulle assolate spiagge da tutti i baywatch, contengono l’esclusiva formulazione “triple blend“ a base di estratti naturali dell’oceano (alghe marine, cavolo marino e corallo marino) che potenziano l’efficacia degli schermi solari, tutti i prodotti sono ipoallergenici, cruelty free e senza parabeni.

Biosthetique soleil, ottima linea di Suncare, ampia scelta per ogni fototipo, lo spray invisible SPF6 o SPF30 è molto pratico, perché una volta spruzzato non deve essere distribuito sulla pelle, è resistente all’acqua e non unge. Anche in questo caso, come per tutti gli altri prodotti della linea soleil, viene integrato con un attivatore di abbronzatura che, oltre a stimolarla, protegge le cellule e il dna della pelle, grazie ad un complesso di principi attivi a base di semi di girasole. Cruelty fee e senza parabeni. Comfront Zone Sun Soul Cream SPF50+, il nuovo solare di Comfront Zone è disponibile nel formato maxi da 200ml, altissima protezione, resistente all acqua, il che lo rende adatto a chi passerà la maggior parte delle vacanze in barca . Della linea fa parte anche il mini stick per aree sensibili come naso e orecchie, sempre con le stesse caratteristiche, a ciò si aggiungono anche l’azione antiage per prevenire l’invecchiamento cutaneo. Sempre cruelty free.

Huile Solaire Roucu della Ligne St. Barth, solari molto particolari quelli di St. Barth, perché pur avendo una protezione bassa, sono estremamente protettivi e testati sull’omonima isola caraibica, il che li rende adatti non solo ai soli più intensi ma anche alle acque più limpide e cristalline.

unnamed-3
download
image2

L’articolo Creme solari: come scegliere quella giusta sembra essere il primo su .

8 August 2018 | 5:14 pm




Share Button
 

Leave a Reply